Ftse Mib in rialzo

ftse-mib

Piazza Affari continua il suo cammino in salita nonostante il mese di agosto sia generalmente caratterizzato da scarsi volumi di affari sul mercato.

Gli investitori hanno deciso di snobbare il crollo della borsa greca che dopo 5 settimane di stop forzato visti gli eccessi di ribassi ha riaperto i battenti facendo segnare subito un crollo degli indici con un meno 25%.

Snobbano anche il Pmi manifatturiero cinese che in questo momento si trova ai minimi degli ultimi due anni.

Il Pmi relativo al manifatturiero dell’Eurozona si assesta a quota 55,7 punti proveniente dal 55,9 del mese precedente, questa è la lettura finale rispetto alla flash che lo vedeva a 55,3.

In tutto questo l’indice Ftse Mib mette in risalto un progresso dello 0,71% a 22,945 punti.

Tutti questi movimenti risultano essere ottimi per la negoziazione con le opzioni binarie, ricordatevi di studiare bene i grafici prima di entrare in gioco.