Greggio in ottima salute

greggio

Alla Borsa di Londra i valori del greggio restano nelle vicinanze dei massimi da sei mesi a questa parte e tutto questo grazie ai minimi del Dollaro che restano stabili da un mese a questa parte ed anche grazie al calo della produzione di greggio in Nigeria a seguito di un ondata di attacchi indirizzati alle infrastrutture.
Una fonte vicina ha dichiarato che la produzione nigeriana di greggio Bonny Light e scesa di circa 175.000 barili al giorno dopo che si sono succeduti alcuni attacchi alle infrastrutture.
Verso l’ora di pranzo il futures Brent alla Borsa di Londra è salito dello 0,55% arrivando a scambiare a 50,88 dollari al barile ed allo stesso momento

il derivato USA raccoglie un guadagno dello 0,48% arrivando a scambiare a 49,97 dollari.